Author Archives: Sara Pedroni

  • 0

La fantasia ci salverà

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come usare la fantasia per… migliorare il tuo annuncio immobiliare.

Parto da due  considerazioni:

La prima è che, per fortuna, abbiamo ancora internet! In questi giorni “casalinghi”, navighiamo molto di più… anche solo per passare il tempo. E le analisi dicono, che dopo un momento iniziale di rallentamento, ora le visite ai portali immobiliari stanno risalendo: le persone cliccano sugli annunci online e salvano i link. Capisco benissimo! Se fossi anche io alla ricerca di casa, mi piacerebbe tantissimo, in questo giorni, andare a curiosare e poter immaginare la casa che vorrei…

La seconda considerazione, forse la più preziosa che stiamo facendo “in questi tempi”,  è l’importanza di tenere e curare la relazione. Nelle nostre famiglie, nella scuola, con gli amici, con i propri clienti…

Chi ti ha incaricato di vendere o affittare la propria casa sarà comprensivo verso uno stop che inevitabilmente il tuo lavoro ha preso. Ma sarà anche un po’ preoccupato perché, come minimo, sa di dover rimandare i progetti legati alla vendita del suo immobile e avrà molti dubbi sul futuro del mercato

Allora l’agente immobiliare, come potrebbe fare tesoro di questa situazione, volgere il problema che sta vivendo in una opportunità? Come “usare” la maggiore presenza online delle persone a proprio favore?

Come prendersi cura dei propri clienti che vivono questa situazione di incertezza?

Credo che, per una agenzia immobiliare,  potenziare la visibilità dei suoi annunci in rete sia una ottima strategia, soprattutto in questo momento. Intendo proprio rendere i suoi annunci più “potenti”, cioé più efficaci, più belli, a chi vi si imbatte “casualmente” online. Per le visite “reali” dobbiamo aspettare ancora tempo, ma possiamo stimolare la fantasia dei  potenziali clienti acquirenti, attirandoli a visitare virtualmente gli immobili. 

Con gli strumenti che hai a disposizione, adesso. Anche se non hai ancora realizzato, in tempi non sospetti, un tour virtuale, foto panoramiche o simili. Tenendo conto che, magari ti trovi a poter presentare un annuncio con una galleria di immagini limitata perchè, al momento del sopralluogo, non tutte le stanze erano “fotografabili”…

Come? Una idea è stimolare la fantasia di chi cerca casa se presenti qualche stanza con l’aiuto di schizzi prospettici a mano libera che mostrano come potrebbe essere arredato e “vivo”. Sono molto più caldi di un rendering al computer e in certo senso più realistici, più immediati. E potrebbero avere costi più contenuti rispetto al rendering digitale.

E’ il momento buono per pensare, per provare nuovi percorsi per migliorarsi, per cambiare…forse aveva ragione Darwin quando diceva che sopravviverà chi è più adattabile al cambiamento…?!!!!!


  • 0

  • 0

appartamento in villa

Category : Senza categoria

Vedere una casa in uno spazio vuoto…

L’homestaging (#homestaging, #agenzieimmobiliari, #fotografiadiinterni, #valorizzazioneimmobiliare, #venderecasa, #affittibrevi) può aiutare a valorizzare un immobile vuoto, recentemente ristrutturato e a trasformarlo in …CASA per i potenziali acquirenti, facendoli un po’ sognare durante le visite…


  • 0

  • 0

  • 0

  • 0

  • 0

Brezza marina

Category : Work

Grazioso trilocale appena fuori dal centro di Chiavari, elegante cittadina della Riviera Ligure di Levante.

L’appartamento doveva ancora essere messo sul mercato e i proprietari hanno scelto di utilizzare l’Home Staging per valorizzarlo e poterlo vendere al miglior prezzo di mercato.

Grazie a una bellissima sinergia tra Home Stager e Proporietari, è stato fatto un ottimo lavoro di “Space Clearing” che ha spersonalizzato  l’immobile e lo ha reso più fruibile e apprezzabile durante le visite. Si è scelto di sostuiture il divano, scuro e di dimensioni “importanti” con un divano in cartone, leggero e chiaro, di rimuovere (anche in vista del trasloco) l’armadio nella camera da letto e di sostituire il tavolo della cucina con un arredo più neutro e in sintonia con il mobile sull’altra parete: tutte queste scelte hanno permesso di leggere meglio le potenzialità degli spazi.

Inoltre lo studio preventivo del target più probabile di acquirenti, in base alla posizione e alla tipologia dell’ appartamento, ha permesso di direzionare l’allestimento, per raccontare la casa a quella specifica fascia di clientela individuata e, così, catturare prima i possibili reali compratori.

La cura dei dettagli infine ha trasmesso quella emozione e quelle sensazioni che, con il supporto della fotografia professionale, hanno permesso di far emergere l’immobile dalla concorrenza e hanno contribuito alla rapida conclusione della trattativa: 5 visite in 5 giorni, apaprtamento venduto con il 2,3% di sconto sul prezzo (migliore prezzo di mercato)

 


  • 0

Spazio a Colori

 

La proprietà ha richiesto il nostro servizio di Home Staging per presentare al meglio e  far percepire le potenzialità degli spazi vuoti di questo immobile in vendita, recentemente ristrutturato, in una zona esclusiva della città di Genova, all’interno di un elegante contesto privato.

Gli spazi sono stati allestiti, e NON arredati, perché l’intento dell’Home Staging, e di questo progetto, è di rendere apprezzabili i vari ambienti,  facendo intuire i loro potenziali utilizzi, e di trasmettere la sensazione di “Casa”.

L’allestimento è stato fatto, considerando il budget di spesa del Cliente e dopo aver fatto il focus sul target dei potenziali acquirenti.

Sono stati impiegati arredi in cartone per la cucina e il salone, che hanno permesso di contenere le spese, conferendo ugualmente un aspetto gradevole e una efficacia comunicativa agli spazi.

Questo lavoro ha dimostrato che l’Home Staging è uno strumento efficace per promuovere e vendere prima e meglio un immobile SE la valutazione del prezzo è congrua rispetto all’andamento del mercato di riferimento.


  • 0

Voglia di Estate

Category : Work

VOGLIA DI ESTATE

Trilocale a due passi dal mare, all’interno di un caseggiato storico della deliziosa cittadina di Camogli, in un contesto da “favola”.

Ordinato, arredato in maniera essenziale,  con pregevoli pavimenti in graniglia “alla genovese”.

 

 

L’intervento ha tenuto conto del pregio dei  pavimenti e per questo sono stati scelti accessori e colori neutri, eleganti che permettessero di apprezzare al meglio i decori della graniglia.

Quindi si è trattato di un intervento leggero, che necessitava poco decluttering, con l’ inserimento di semplici accessori e accostamenti di colore studiati.

Cura nella presentazione dell’immobile in tutti i suoi aspetti, compresi …i profumi!

L’intenzione che ha naimato il progetto di Home Staging era di suscitare “voglia di Estate”, dando spazio a sensazioni di benessere, ai colori, …alla leggerezza di una vacanza al mare.

La fotografia di interni, con scelta accurata dell’inquadratura, ha portato effettivamente “alla luce” la camera da letto che, affacciandosi su un vicolo era poco luminosa e che, attraverso uno scatto fotografico veloce non avrebbe potuto mostare le sue potenzialità.

Venduto in 1 mese!